Blutek site title
 
NAB 2017 - 22/27 aprile

NAB 2017: Entrare in tutta sicurezza nel mondo del 4K con la nuova piattaforma ingest e playout - R&S VENICE di Rohde & Schwarz.

MONACO (4 aprile 2017) - La piattaforma ingest e playout di R&S fornisce le opzioni di workflow più avanzate e flessibili. R&S VENICE è il sistema perfetto per broadcasters e case di post produzione che vogliono offrire ai propri utenti la più alta qualità possibile facendo un investimento intelligente per il loro futuro. Il sistema sarà disponibile in anteprima al NAB 2017 a Las Vegas, dal 22 al 27 aprile.


R&S VENICE
Con la sua struttura aperta, il sistema ingest e playout è in grado di sostenere le più esigenti soluzioni di broadcast e produzione. R&S VENICE offre un comodo ambiente di lavoro e copre tutti i maggiori formati e codecs. Il sistema è facile da utilizzare e, in un settore in cui il tempo è denaro, il fatto di trasferire e modificare contemporaneamente i workflow ingest, assicura un lavoro di post produzione molto veloce. Questa conveniente soluzione permette senza problemi di avere un range di risoluzione che va dal SD al 4K. La funzione di trasformazione permette inoltre a tutti i formati di essere adattati. In questo modo i broadcasters saranno in grado di offrire ai loro utenti la miglior programmazione e qualità.





Intuitivo, grandi caratteristiche e pronto per il futuro.

"R&S VENICE è una vera e propria macchina da guerra", sostiene Micheal Hackl, Product Manager, File Based Media Solutions di Rohde & Schwarz. "Siamo fieri che R&S VENICE venga utilizzato da così tanti clienti importanti, tra cui SKY, Studio Berlin-Adlershof, CzechTV e il Berlin International Film Festival."

Questa soluzione fornisce workflow per SD e 4K e può essere utilizzata dall'ingest al playout grazie alla sua ampia gamma di funzionalità e applicazioni. R&S VENICE supporta tutti i codecs, tra cui Apple ProRes, Avid DNxHR e Sony XAVC. Inoltre, la struttura di base del software permette di aggiungere nuovi codecs in ogni momento.

Editors quali Adobe Premiere, Final Cut Pro, Avid Media Composer possono essere utilizzati durante l'ingest per accedere direttamente e iniziare a processare i dati acquisiti da R&S VENICE. Il sistema genera simultaneamente file proxy e didascalie dei dati nello stream SDI.

R&S VENICE permette il playout di formati e codecs diversi senza dover prima eseguire la transcodifica. L'architettura di segnalazione e di elaborazione è oggi pronta per gli HDR workflow del futuro, dando a R&S VENICE un ulteriore livello di protezione dell'investimento. "I nostri clienti apprezzando in modo particolare la versatilità di questo prodotto", spiega Stefan Weidner, Sales Director Media di Rohde&Schwarz. "La sua capacità di processare codecs e file sia correnti che futuri, fa della soluzione ingest e pkayout di Rohde&Schwarz un investimento sicuro per il futuro delle aziende del settore. Inoltre, il fatto che l'applicazione abbia un sistema così intuitivo è considerato sicuramente un valore aggiunto."

Facile controllo multicamera.

R&S VENICE gestisce fino a 16 canali, ognuno con una risoluzione diversa, e possono essere contemporaneamente controllati durante l'intera produzione. I canali sono assegnati automaticamente tramite multicast. Inoltre, è possibile configurare tramite l'indirizzo IP statico. I canali definiti possono essere facilmente aggiunti tramite idrag & drop. Gli utenti possono creare gruppi che possono essere modificati durante la produzione in base alle esigenze. Tutte le impostazioni, inclusi i canali e i presets, possono essere salvati in un numero illimitato di scenari, permettendo un accesso rapido alle registrazioni ricorrenti.










 
Marchi distribuiti