Blutek site title
 

NAB 2016: R&S Clipster Gen 6 - Caratteristiche innovative per la post-produzione

Al NAB 2016, la prossima generazione del Clipster introdurrà miglioramenti in termini di flessibilità, qualità e prestazioni, aiutando le aziende di settore ad espandere il portafoglio clienti, includendo il supporto per i flussi di lavoro in  Dolby Vision.
Un’importante caratteristica del Clipster Gen 6 è l’accelerazione dei flussi-lavoro basati su standard 4K UHD, HFR e Rec. 2020.

 




Hannover, 7 aprile 2016 - Al NAB 2016, il Clipster R&S Generazione 6 introdurrà nuove funzionalità per accelerare e migliorare DCI e IMF mastering (Interoperable Maestro Format).

Le aziende potranno beneficiare di un notevole aumento delle prestazioni: l'innovativo
motore di elaborazione “High-Precision Color Processing”  amplia la gamma dei formati e offre la trasformazione dei vari spazi colore in modalità “on-the-fly” e in modo personalizzato.

Combinando profili  FMI J2K in  alta gamma dinamica (HDR), il Clipster Generazione 6, offre altissime risoluzioni, frame rate e profondità di bit rispetto alla generazione precedente.

R&S DVS ha collaborato con Dolby per una soluzione di masterizzazione  HDR, integrando Dolby Vision.    Il sistema Dolby Vision combina due potenti caratteristiche – alta gamma dinamica (HDR) e ampia gamma di colori - con sorprendenti risultati finali.

R&S Clipster Gen 6, consentirà una completa gestione  dello standard Dolby Vision, mantenendo intatte tutte le informazioni contenute all’interno dei wrapper MXF, assicurando sempre una perfetta sincronia A/V nella timeline di lavoro.

R&S Clipster dispone di un’uscita per i metadati in standard Dolby Vision, attraverso un'interfaccia seriale digitale (SDI), unità di mappatura (CMU), ed è in grado di visualizzare il contenuto su un display in modalità HDR-10 o REC709, rendendo la R&S Clipster una soluzione ottimale  anche per il controllo qualità dei contenuti in Dolby Vision.

R&S Clipster Gen 6 ha anche aumentato le sue prestazioni, offrendo I / O fino a 4K 120p, nonché 4K con codifica a 60p.

La stazione di mastering offre  una completa soluzione FMI: marcatori per l’authoring in timeline, didascalie, sottotitoli e watermarking.

La stazione di masterizzazione supporta ora anche il profilo IMSC1, che viene utilizzato per semplificare la consegna dei sottotitoli. Implementando FMI nei flussi di lavoro.

Dalla soluzione entry-level per il controllo della qualità (QC) fino ad un Clipster full-optional.

Gli utenti troveranno sempre la giusta configurazione per soddisfare le loro esigenze.
Potranno iniziare con una versione dedicata al Quality Control, fino ad estendere le funzionalità
in ambito IMF mastering.

Stephen Birdsong, Product Manager per le soluzioni di post-produzione a Rohde & Schwarz
DVS: "Abbiamo davvero lavorato sodo per rendere Clipster quello che è oggi: “the gold standard”
per DCI e FMI mastering. Siamo lieti che la nostra soluzione di mastering venga utilizzata nelle post-produzioni di tutto il mondo. Se il contenuto è lavorato con Clipster, può essere scambiato con grande facilità. "

 

 

R&S ® is a registered trademark of Rohde & Schwarz GmbH & Co. KG.
All press releases, including photos for downloading, are available on the Internet at https://www.press.rohdeschwarz.com

 

 


Marchi Distribuiti